Conti

Quali spese contribuiscono a far raggiungere i 500 euro di spesa necessari per azzerare il canone della carta di credito?

La quota mensile del canone annuo si azzera se la carta di credito viene utilizzata per una spesa mensile di almeno 500 euro (puoi fare riferimento al tuo estratto conto per avere un’informativa puntuale sull’utilizzo della carta). Sono validi tutti gli acquisti effettuati nel mese utilizzando la carta, sia in negozio sia online, così come pagamenti ricorrenti. Se si decide di dividere il pagamento in più mesi utilizzando il servizio Pagoflex, l’acquisto contribuisce al raggiungimento della soglia dei 500 euro nel mese in cui è stato effettuato. Non rientrano invece nelle spese utili per azzerare il canone della carta di credito gli importi prelevati in contante presso sportelli automatici e gli importi delle rate di Pagoflex relative ai mesi successivi a quello dell’acquisto.