ATTENTO AL PHISHING! Daresti mai le tue chiavi a uno sconosciuto? Non farlo nemmeno con i tuoi codici di accesso! Leggi qui

Rapporti dormienti

Rapporti dormienti

ING BANK N.V. Succursale di Milano informa che, ai sensi di quanto disposto dal D.P.R. n. 116 del 22 giugno 2007 e dalle istruzioni operative del Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF), è stato trasmesso a CONSAP S.p.A. e al MEF l’elenco dei conti dormienti per i quali si sono verificate, al 31 dicembre 2020, le condizioni per la dormienza. Le somme relative a tali rapporti saranno devolute entro il 31 maggio 2021 all’apposito Fondo di cui all’art. 1, comma 343 della Legge 23 dicembre 2005, n. 266.
Resta fermo il diritto degli aventi diritto di richiedere la restituzione dell’importo versato al MEF entro i dieci anni dalla data di trasferimento al MEF dell’importo medesimo.

Particolarità relative agli assegni circolari

ING BANK N.V. Succursale di Milano informa inoltre di aver comunicato al Ministero dell’Economia e delle Finanze l’importo degli assegni circolari non riscossi, il cui termine di prescrizione triennale è scaduto al 31 dicembre dell’anno precedente. I relativi importi saranno devoluti entro il successivo 31 maggio 2021 al Fondo istituito presso il  Ministero dell’Economia e delle Finanze, sempre che gli stessi non siano stati nel frattempo rimborsati al richiedente l’emissione dell’assegno circolare.
Resta fermo il diritto del richiedente l’emissione dell’assegno circolare di domandarne la restituzione dell’importo versato entro i dieci anni dalla data di emissione del titolo.(www.consap.it)

L’istanza di rimborso dei rapporti dormienti (consultabili sui siti del Ministero dell'Economia e delle Finanze e di Consap) può essere inoltrata dagli aventi diritto attraverso la modalità descritte sul sito www.consap.it.