ATTENTO AL PHISHING! Daresti mai le tue chiavi a uno sconosciuto? Non farlo nemmeno con i tuoi codici di accesso! Leggi qui

Focus Mercati
Notizie sui Mercati
AdviseOnly

Nuovo BTp Green 2035, ecco quello che c’è da sapere

Il nuovo titolo ha scadenza 30 aprile 2035 e un tasso annuo del 4%, pagato in due cedole semestrali. L’importo emesso è stato pari a 6 miliardi di euro.

Sapevi che il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha emesso un nuovo BTp Green? Ha scadenza il 30 aprile 2035 e un tasso annuo del 4%, pagato in due cedole semestrali. L’importo emesso è stato pari a 6 miliardi di euro, con un prezzo di collocamento di 99,734 euro, di poco sotto la pari, e un rendimento lordo alla scadenza del 4,067%.

Il collocamento è stato effettuato mediante sindacato, costituito da cinque cosiddetti “lead manager” (BofA Securities Europe S.A., Citibank Europe Plc, Crédit Agricole Corp. Inv. Bank, Deutsche Bank A.G. e Monte dei Paschi di Siena Capital Services Banca per le Imprese S.p.A). All’operazione hanno partecipato circa 290 investitori, per una domanda complessiva che ha raggiunto i 40 miliardi di euro. Rilevante è stata la partecipazione di investitori ESG, che hanno sottoscritto oltre la metà del collocamento, ha precisato il ministero.

Complessivamente, ai fund manager è stato allocato il 44% dell’emissione, mentre le banche ne hanno sottoscritto il 30,7%. La distribuzione geografica del titolo è stata estremamente diversificata, con una partecipazione che ha visto il coinvolgimento di circa 30 Paesi: gli investitori esteri si sono aggiudicati circa il 68% dell’emissione, mentre gli investitori domestici ne hanno sottoscritto il 32%.

Fin qui, la cronaca. Ma, in generale, sai che cos’è il BTp Green?

Cos’è e come funziona il BTp Green?

I BTp Green sono titoli di Stato italiani, come i tradizionali BTp, ma legati al mondo della finanza sostenibile: i loro proventi sono destinati infatti a finanziare le spese sostenute dallo Stato con un positivo impatto ambientale, per supportare la transizione ecologica del Paese. Sono tipicamente titoli a medio-lungo termine con le stesse caratteristiche degli altri Buoni del Tesoro poliennali. Vale a dire che garantiscono una cedola fissa pagata a cadenza semestrale, e il rimborso del valore nominale a scadenza.

Un titolo destinato anche agli investitori individuali

“I titoli”, spiega il ministero, “possono essere scambiati dagli investitori istituzionali sia sul mercato secondario regolamentato all’ingrosso (MTS), per operazioni non inferiori a 2 milioni di euro, che su quelli non regolamentati”.

Perché dovrebbe interessarti? Perché in realtà anche i risparmiatori individuali possono negoziare il titolo sul MOT, il mercato telematico delle obbligazioni e dei titoli di Stato, dove sono consentite operazioni dal taglio minimo di 1.000 euro, o sulle altre piattaforme di negoziazione, secondo il principio della “best execution” introdotto con la MiFID. Puoi acquistare i BTP Green anche con ING, se sei un cliente con il Trading Online attivo, cercandoli per nome o ISIN.

Nel dettaglio, attraverso le emissioni di BTp Green il nostro Paese va a finanziare tutte le spese che contribuiranno alla realizzazione degli obiettivi ambientali delineati dalla Tassonomia europea delle attività sostenibili, quindi:

  • mitigazione dei cambiamenti climatici;
  • adattamento ai cambiamenti climatici;
  • uso sostenibile e protezione delle risorse idriche e dell’ambiente marino;
  • transizione a un’economia circolare;
  • prevenzione e controllo dell’inquinamento;
  • protezione e ripristino della biodiversità e degli ecosistemi.

Di riflesso, l’utilizzo dei proventi raccolti tramite le emissioni di BTp Green dovrebbe idealmente aiutare l’Italia a raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile 2030 individuati in sede ONU, contribuendo in particolare a tradurre in realtà i seguenti target.

  • Obiettivo 6: acqua pulita e igiene
  • Obiettivo 7: energia pulita e accessibile
  • Obiettivo 11: città e comunità sostenibili
  • Obiettivo 12: consumo e produzione responsabili
  • Obiettivo 13: agire per il clima
  • Obiettivo 14: vita sott’acqua
  • Obiettivo 15: vita sulla Terra

Ha senso investire in BTp Green?

Se ci segui, già sai cosa stiamo per dirti: non esiste una risposta valida per tutti. In generale si tratta di strumenti che, oltre ad avere un ritorno potenziale, perseguono un obiettivo ambizioso e importante: cioè, quello di migliorare la qualità della nostra vita preservando il Pianeta. Inoltre, parliamo di un Megatrend, quello degli investimenti ESG, molto promettente e che ha già dimostrato la sua forza sul mercato.

Ma più nello specifico, puoi soddisfare ogni curiosità e approfondire questo tema con il tuo Financial Coach, che già conosce il tuo profilo, i tuoi bisogni e le tue preferenze. Anche in ambito ESG.

Investire con noi è semplice!

Scegli tu se parlare con un esperto o farti consigliare dal nostro innovativo servizio di consulenza finanziaria digitale MYMoneyCoach.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.

Prima della sottoscrizione dei prodotti di investimento consulta i KIID e i prospetti informativi disponibili sul sito ing.it, sezione Investimenti e Risparmio – Fai da te o sul sito del Collocatore. Foglio informativo e documento informativo MIFID disponibili sul sito ing.it o nei nostri punti fisici.

Il presente articolo è stato redatto dal team del blog AdviseOnly.com e ha una finalità esclusivamente informativa. Non va quindi inteso in alcun modo come consiglio finanziario, economico o di altra natura e nessuna decisione, di investimento o di altro tipo, deve essere presa unicamente sulla base dei contenuti qui riportati. L’articolo non costituisce da parte di AdviseOnly.com un’offerta al pubblico d’acquisto o vendita di titoli e più in generale di strumenti finanziari e/o attività di sollecitazione all’investimento, ai sensi del decreto legislativo 24/02/1998, n. 58.