Newsroom

Notizie e informazioni di ING Italia

ING Italia conferma il proprio impegno nelle rinnovabili: finanziato un parco eolico in Basilicata

Il finanziamento di circa € 32 milioni riguarda la costruzione di un impianto di 22 MW in favore del Parco Eolico Banzi. L’esposizione di ING Italia nel settore eolico supera così i 420 milioni di euro.

ING Italia, che recentemente ha celebrato i dieci anni di impegno nel settore delle energie rinnovabili, annuncia un nuovo finanziamento per la realizzazione di un parco eolico nel Comune di Banzi e Genzano, in Basilicata. Il finanziamento, in favore di Parco Eolico Banzi Srl, parte di Inergia SPA, riguarda la costruzione di un impianto da 11 turbine eoliche per una capacità installata pari a 22MW.

Inergia, primario operatore attivo nel settore della produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, ha curato le fasi di sviluppo e agisce come general contractor per la progettazione e costruzione dell’impianto. ING ha agito come unica banca finanziatrice, emettendo inoltre la garanzia richiesta dal decreto rinnovabili durante la fase di costruzione.

Felice Santarelli, Amministratore Delegato di Inergia, commenta: “Inergia ringrazia il team del project finance di ING per aver scelto di finanziare il parco eolico di Banzi, dimostrando fiducia nel nostro Paese e nella nostra professionalita’. Con il suo sostegno ING sta concretamente contribuendo alla crescita di Inergia e dell’intero settore eolico italiano.”

“ING attraverso questo finanziamento conferma il proprio impegno nel settore delle rinnovabili e dell’eolico in particolare,” spiega Valerio Capizzi, Head of Corporate Coverage di ING in Italia; “crediamo che il comparto, nonostante i cambiamenti normativi, continui a offrire grandi opportunità agli investitori, grazie anche al meccanismo incentivante delle aste.”

La divisione Wholesale Banking della banca, che dal 2007 opera con un team dedicato ai finanziamenti alle società produttrici di energie rinnovabili (eolica e solare), nell’arco di dieci anni ha raggiunto un’esposizione verso il settore nel suo complesso di oltre 600 milioni di euro. Attualmente ING ha finanziato in Italia un totale di 16 progetti eolici e 7 progetti solari.

I risultati di ING nel campo della sostenibilità a livello globale sono confermati anche dall’inserimento del gruppo ai primi posti delle classifiche di settore. Nel 2016, ING ha guadagnato il primo posto, su 395 banche quotate considerate, nella classifica elaborata da Sustainalytics, leader nelle ricerche sulla sostenibilità. ING ha inoltre ottenuto il punteggio di 89 su 100 nel Dow Jones Sustainability Index (DJSI), ampiamente sopra la performance media del settore bancario, pari a 58 punti.