Newsroom

Notizie e informazioni di ING Italia

“Sustainable Finance Conference” di ING su Wall Street Italia

Il magazine con focus sul mondo degli investimenti e del risparmio ha dedicato un articolo di scenario ai finanziamenti green

Per ING la sostenibilità è di vitale importanza, come riconosciuto da importanti realtà indipendenti che ogni anno valutano positivamente la nostra strategia e le nostre azioni. Per questo ING è una delle banche leader nella Sustainable Finance e nel mercato dei green bond, obbligazioni emesse per finanziari progetti ad impatto positivo sull’ambiente, ambito in cui ha sviluppato negli anni un forte know-how, diventando così uno degli interlocutori più autorevoli del settore. Il 13 novembre ING ha organizzato a Milano dopo le tappe di Stoccolma, Vienna, Lisbona e Zurigo la prima “Sustainable Finance Conference”, che ha coinvolto investitori “green”, tesorerie, esperti di sostenibilità di importanti società e istituzioni finanziarie e agenzie di rating, per un confronto su queste tematiche sia dalla prospettiva degli emittenti sia da quella degli investitori.

Hanno partecipato alla discussione, introdotta da Corrado Cogliati, Head of Financial Markets di ING Italia e da Hans Biemans, Head Sustainable Markets di ING: Manuela Mazzoleni, Responsabile Sostenibilità per Assogestioni, Jean Claude Berthelot, Sustainable Finance Solutions per Sustainalytics, Lucia Silva, Group Head of Sustainability and Social Responsibility per Assicurazioni Generali, Stefano Pierini, Direttore Centrale Finanza, Investor Relations e Patrimonio per Ferrovie dello Stato e Jeroen van den Broek, Head of DM Strategy & Research per ING.

Se n’è parlato sul numero di dicembre di Wall Street Italia, magazine con focus sul mondo degli Investimenti e del risparmio, che ha dedicato un articolo di scenario ai finanziamenti green, da cui si evince che le imprese chiedono sempre più soluzioni e strumenti per cambiare il profilo finanziario della propria azienda che vadano oltre ai tradizionali finanziamenti bancari, come ad esempio i green loan e in senso più ampio i green bond, finanziamenti pensati per sostenere gli investimenti per migliorare l’impatto aziendale sull’ambiente e nello stesso tempo per creare valore per l’impresa stessa che li riceve.

Clicca sull’immagine per leggere l’articolo completo.