ATTENTO AL PHISHING! Daresti mai le tue chiavi a uno sconosciuto? Non farlo nemmeno con i tuoi codici di accesso! Leggi qui
Carte

Cos’è il Bonus Cashback promosso dal Governo?

Si tratta di un incentivo all’utilizzo di metodi tracciabili di pagamento che ti dà la possibilità di ricevere un rimborso del 10% sulle spese che effettui con le tue carte di pagamento ING presso negozi, ristoranti, alberghi, professionisti, etc (fino a 1500 euro a semestre). Rientrano le spese effettuate presso tutte le categorie merceologiche e il pagamento delle prestazioni professionali (dentista, idraulico, meccanico, etc), ma rimangono esclusi i pagamenti online.

 

È terminata il 31 dicembre 2020 la prima fase sperimentale, il cosiddetto “Cashback di Natale”.
Il Bonus Cashback è ripartito a gennaio e proseguirà per tutto il 2021.

A breve, tramite la app IO, sarà possibile associare anche la modalità di pagamento Apple Pay.

È stato introdotto anche un premio in denaro di 1500 euro, il “Super Cashback”, che verrà erogato ai primi 100.000 aderenti che, ogni semestre, abbiano totalizzato il maggior numero di transazioni. Il rimborso verrà effettuato entro 60 giorni dal termine del semestre di riferimento.


Questa iniziativa fa parte del progetto “Piano Italia Cashless”, presentato a ottobre 2019, che oltre al Cashback di stato e al “Super Cashback”, include altre iniziative come la “Lotteria degli scontrini”, legata al nuovo scontrino elettronico.

 

Il 1° Semestre del Cashback di Stato è terminato il 30/06/2021.
Per tutti i dettagli visita il sito ufficiale dell’iniziativa cashlessitalia.it.