ATTENTO AL PHISHING! Daresti mai le tue chiavi a uno sconosciuto? Non farlo nemmeno con i tuoi codici di accesso! Leggi qui
Newsroom
Notizie e informazioni di ING Italia

ING Italia: tre deal premiati durante i PFI Awards per la categoria Europa

Il prestigioso premio dedicato al Project Finance conferma ING tra i protagonisti del 2018

ING tra i principali finanziatori di tre deal vincitori dei prestigiosi PFI Awards 2018 nella categoria Europa: “Solar Deal of the Year” – RTR Terra Firma, “Telecomms Deal of the Year” – OPEN FIBER, e “Oil & Gas Deal of the Year” – TAP.

I PFI Awards, assegnati annualmente durante la serata di gala organizzata da Project Finance International di Thomson Reuters, sono importanti riconoscimenti internazionali volti a celebrare i protagonisti e i deal che hanno caratterizzato il mondo del project finance durante l’anno precedente.

Nello specifico, le tre operazioni che si sono aggiudicate un riconoscimento e che hanno visto la divisione Wholesale Banking di ING tra le banche impegnate in prima linea sono:

  • RTR- TERRA FIRMA – “Solar Deal of the Year”. Project finance da 995 milioni di euro per l’acquisizione e il rifinanziamento da parte di F21 Energie Rinnovabili del portafoglio fotovoltaico di RTR – Terra Firma, per 334 MW di potenza installata.
  • OPEN FIBER – “Telecomms Deal of the Year”. Finanziamento da 3,5 miliardi di euro finalizzato a sostenere i piani di crescita di Open Fiber per lo sviluppo della prima rete italiana ultrabroadband in fibra ottica del tipo Fiber To The Home (FTTH). Il piano punta a raggiungere complessivamente circa 19,5 milioni di unità immobiliari in Italia e si tratta del più grande progetto di project finance nell’area EMEA per la realizzazione di un network in fibra.
  • TAP – “Oil & Gas Deal of the Year”. Finanziamento da 3,9 miliardi a favore del completamento del Tap (Trans Adriatic Pipeline), il progetto di gasdotto che garantirà il trasporto del gas dalla regione del Mar Caspio in Europa.

Siamo molto soddisfatti dei prestigiosi riconoscimenti attribuiti ad ING – ha commentato Marco Bragadin, CEO di ING in Italia – I tre deal premiati confermano la forza del nostro network internazionale, presente in 40 Paesi, e il nostro impegno a finanziare importanti progetti di digitalizzazione del Paese e di sostenibilità ambientale, due elementi chiave nella strategia di ING che vuole essere sempre ‘un passo avanti nella vita e nel business’ per i propri clienti”.