ATTENTO AL PHISHING! Daresti mai le tue chiavi a uno sconosciuto? Non farlo nemmeno con i tuoi codici di accesso! Leggi qui
Newsroom
Notizie e informazioni di ING Italia

ING Italia: prosegue l’impegno nel settore Energy con il Green Loan a Whysol per il rifinanziamento di impianti eolici e fotovoltaici

Con l’operazione ING conferma ancora il suo impegno nella finanza sostenibile

iStock 1253070637 3

ING, tra i principali attori della sustainable finance in Italia, prosegue il suo impegno ultradecennale nel settore Energy con la partecipazione al Green Loan concesso a Windrose Holding Srl, società facente capo al Gruppo Whysol, specializzato in investimenti in infrastrutture per la transizione energetica e aziende early stage nella digital transformation, in una operazione di finanziamento su base HoldCo Financing per Euro 135 milioni con un pool di banche italiane ed internazionali.

Il finanziamento è destinato al rifinanziamento delle linee di credito esistenti in capo a 4 società operanti nel settore eolico ed una società operante nel settore fotovoltaico, con una capacità installata complessiva di circa 118 MW.

L’operazione rappresenta una importante evoluzione in questo settore in quanto incorpora anche una quota di “rischio di mercato” post scadenza incentivi ed è costituita da un mix tecnologico di eolico e fotovoltaico.

L’operazione testimonia ancora una volta l’attenzione di ING alla sostenibilità e in particolare alla sustainable finance, su cui è fortemente impegnata sia a livello locale sia a livello globale: la divisione Wholesale Banking di ING Italia, che dal 2007 opera con un team dedicato ai finanziamenti alle energie rinnovabili, nell’arco di tredici anni ha finanziato in Italia progetti e investimenti per un valore di oltre 1,6 miliardi di euro.

ING ha inoltre lanciato a fine 2018 il Progetto Terra, con cui si impegna a orientare il proprio portafoglio di prestiti di circa 600 miliardi di euro in ottica green e sostenibile.