Newsroom

Notizie e informazioni di ING Italia

I prestiti istantanei per le PMI: Marco Bragadin ne parla a EconomyUp

Marco Bragadin, CEO di ING Italia, racconta a EconomyUp perchè ING ha deciso di lanciare in Italia l’instant lending per le piccole e medie imprese.

Le PMI in Italia sono ben 4,4 milioni (dati Cerved) e sono a tutti gli effetti il fulcro dell’imprenditoria del nostro Paese. 

Ricerche di mercato indicano che l’accesso al credito è una delle necessità più avvertite dalle piccole e medie imprese, che lamentano tempi lunghi di risposta e processi di erogazione inefficienti. Per questo ING ha lanciato in Italia l’instant lending per le PMI: un processo rapido, digitale e decisamente innovativo per questo segmento, ancora servito in maniera tradizionale dalle filiali.

A dirlo è Marco Bragadin, CEO di ING Italia, intervistato da EconomyUp sul tema dell’innovazione e in particolare dell’instant lending per le piccole e medie imprese.

Proprio lo scorso ottobre ING Italia ha lanciato Prestito Arancio Business,  il primo prestito per le PMI interamente digitale che, attraverso un processo di richiesta semplice e totalmente paperless, garantisce una risposta sulla valutazione creditizia in soli 10 minuti.

Prestito Arancio Business ha vinto lo scorso 27 marzo il Premio ABI 2018 per l’innovazione per i clienti corporate, per aver introdotto una soluzione innovativa volta a offrire ai clienti un prodotto che rispondesse alle loro esigenze di innovazione e semplicità di utilizzo.

Clicca sull’immagine per vedere l’intervista integrale.