ATTENTO AL PHISHING! Daresti mai le tue chiavi a uno sconosciuto? Non farlo nemmeno con i tuoi codici di accesso! Leggi qui
Newsroom
Notizie e informazioni di ING Italia

ING Real Estate Finance premiata ai Real Estate Capital Awards 2020 come Best Lender Southern Europe

Alla base del riconoscimento, due importanti operazioni di finanza immobiliare sostenibile finalizzate dal team Real Estate Finance di ING Italia

Milano, 8 marzo 2021 - ING Real Estate Finance, la divisione dedicata al settore immobiliare di ING Wholesale Banking, nell’ambito Real Estate Capital Awards del 2020 è stata votata come Best Lender Southern Europe, area in cui opera per l’Italia il team locale di Real Estate Finance guidato da Gabriele Peroni. 

Il prestigioso riconoscimento internazionale è stato ottenuto anche grazie alla finalizzazione proprio in Italia di due importanti operazioni di finanza immobiliare sostenibile: il primo Green Loan italiano nel settore del Real Estate, che ha visto ING agire in qualità di Original Lender, Mandated Lead Arranger e, per la prima volta in Italia nel settore del Real Estate, di Green Structuring Advisor, per il finanziamento di 85 milioni di euro concesso al Fondo Diamond Core gestito da Dea Capital Real Estate SGR SpA.

A contribuire al voto positivo della giuria anche il rifinanziamento sotto forma di green loan di due asset immobiliari ubicati in Italia concesso a ottobre 2020 per un importo di 36,75 milioni di euro al European Core Fund di Savills Investment Management.

ING è una delle cinque maggiori banche del settore Real Estate in Europa e leader di mercato nei Paesi Bassi. In Italia, la divisione di Real Estate Finance conta più di 1,5 € miliardi di asset di cui circa 50% sono riferibili a immobili certificati come sostenibili per caratteristiche tecniche, strutturali ed energetiche.

“Siamo orgogliosi di questo riconoscimento che premia il nostro impegno nel sostenere i clienti nella transizione verso modelli di business più sostenibili. Nell’ambito delle loro decisioni di investimento, osserviamo un’attenzione crescente verso immobili che abbiano caratteristiche green, sia nel ruolo di proprietari sia di locatari”, ha commentato Gabriele Peroni, Head of ING Real Estate Finance Italy. “La nostra mission è quella di differenziare l’offerta, incentivando l’accesso ai nostri clienti verso questo tipo di prodotti attraverso formule di finanziamento come i Green loans, i Sustainable Improvement Loans, e in generale attività consulenza nella transizione ESG. Come Banca abbiamo l’ambizioso obiettivo a livello globale di avere un portafoglio sostenibile al 100% entro il 2023”.

ING ha intrapreso un percorso ben preciso per sostenere la transizione verso un mondo più sostenibile che prevede numerose azioni: in particolare, nel 2018 ha lanciato il “Progetto Terra”, attraverso cui si è posta l’obiettivo di orientare il proprio portafoglio di prestiti globale di circa 600 miliardi di euro verso l’obiettivo della riduzione del riscaldamento globale “ben al di sotto dei 2°C” stabilito dall’accordo di Parigi.