Investimenti: cosa intendiamo per breve, medio e lungo termine? | ING
Focus Mercati
Notizie sui Mercati
AdviseOnly

Investimenti: cosa intendiamo per breve, medio e lungo termine?

Per investire al meglio i tuoi risparmi, devi prima mettere a fuoco qual è il tuo orizzonte temporale ideale. Breve, medio o lungo: conosci la differenza?

“Questo investimento è più indicato per il breve termine”, “in un’ottica di medio-lungo termine, sarebbe opportuno considerare un altro piano di investimento”. Quante volte ti è capitato di leggere formule linguistiche come queste? Il riferimento è al breve, medio e lungo termine, i quali a loro volta non sono altro che modi diversi per esprimere un unico, grande, imprescindibile concetto degli investimenti: l’orizzonte temporale.

49 Breve medio e lungo termine01

Qual è la durata del breve, del medio e del lungo termine?

Quanto è “breve” il breve termine? E quanto è “lungo” il lungo periodo? Non esistono indicazioni matematicamente precise e valide per tutti, ma possiamo agevolmente schematizzare come segue.

49 Breve medio e lungo termine02

Per il lungo termine, in realtà, “oltre i dieci anni” potrebbe essere una definizione più azzeccata: investendo con questo orizzonte temporale, ci si dà il tempo di assistere (e partecipare, quindi) a un ciclo finanziario completo, con tutte le sue oscillazioni verso il basso ma anche verso l’alto, e quindi con tutti i suoi relativi recuperi.

Perché l’orizzonte temporale di un investimento è importante?

Perché il tuo portafoglio d’investimento è il risultato del mix tra i tuoi obiettivi e i tuoi bisogni. E obiettivi e bisogni hanno bisogno di un arco temporale più o meno lungo per essere raggiunti e soddisfatti. E a seconda che l’arco di tempo sia più o meno lungo, ha senso assumersi una dose di rischio maggiore o minore. Per esempio: se il tuo obiettivo è il viaggio dalla east alla west coast degli States tra due anni, può non essere ottimale la scelta di puntare tutto su un investimento azionario, che tende a essere più soddisfacente in un’ottica di lungo periodo (con obiettivo la pensione, per capirci) ma più volatile nel breve-medio termine.

49 Breve medio e lungo termine03

In un’ottica di liquidità a breve, ha più senso investire in strumenti poco rischiosi, come i depositi. Per costruirti una rendita o un capitale per la pensione, che ti consenta di mantenere il tuo tenore di vita, può invece essere opportuno un investimento di tipo azionario – sempre diversificando tra i vari titoli e con altri strumenti, in linea con il tuo specifico profilo – che offre rendimenti attesi maggiori. Nel breve e medio termine le azioni possono subire oscillazioni anche importanti, ma nel lungo periodo la probabilità di avere un rendimento positivo aumenta.

Orizzonte temporale e investimenti: parola al consulente

Non sempre, però, chi investe ha chiaro il suo orizzonte temporale. Così come non sempre – lo abbiamo visto tante volte – ha un traguardo definito nella testa. La consulenza di un professionista, come il Financial Coach di ING, aiuta a dissolvere le ombre anche su questo. Anche perché, lo abbiamo detto, conoscere l’orizzonte temporale ideale è una delle condizioni imprescindibili per pianificare al meglio gli investimenti.

Investire con noi è semplice!

Scegli tu se parlare con un esperto o farti consigliare dal nostro innovativo servizio di consulenza finanziaria digitale MYMoneyCoach.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.

Prima della sottoscrizione dei prodotti di investimento consulta i KID e i prospetti informativi disponibili sul sito ing.it, sezione Investimenti e Risparmio – Fai da te o sul sito del Collocatore. Foglio informativo e documento informativo MIFID disponibili sul sito ing.it o nei nostri punti fisici.

Il presente articolo è stato redatto dal team del blog AdviseOnly.com e ha una finalità esclusivamente informativa. Non va quindi inteso in alcun modo come consiglio finanziario, economico o di altra natura e nessuna decisione, di investimento o di altro tipo, deve essere presa unicamente sulla base dei contenuti qui riportati. L’articolo non costituisce da parte di AdviseOnly.com un’offerta al pubblico d’acquisto o vendita di titoli e più in generale di strumenti finanziari e/o attività di sollecitazione all’investimento, ai sensi del decreto legislativo 24/02/1998, n. 58.